Guarda il mio ultimo video, per vederli tutti clicca "video", nella barra in alto!

Vivere alle Canarie: Fuerteventura

Qualche tempo fa ho scritto un articolo sul posto migliore dove vivere in Europa. Ho scelto Gran Canaria, è piaciuto, e molta gente mi ha chiesto di scriverne uno su Tenerife, un altro bel posto. Ed eccomi qui, quindi, a scrivere una piccola guida su Fuerteventura.

Come usare Periscope, guida completa.

Provo per la prima volta a scrivere qualcosa di utile senza perdermi in racconti: voglio spiegare cos'è
Periscope, come si usa Periscope e qualche trucco su Periscope e condividere un nuovo, piccolo amore.

Cosa è Periscope:
è un'applicazione gratuita per smartphone che permette di creare dirette in streaming tramite le videocamere del telefono e di assistere a quelle degli altri utenti. L'app è stata acquistata quest'anno da Twitter, ma è indipendente dall'applicazione dell'uccellino.
Dà la possibilità a tutti di condividere in diretta qualche avvenimento, di creare una propria piccola TV mobile e, dal proprio telefono, di curiosare in giro per il mondo. Se adesso le notizie più importanti dal mondo arrivano in diretta da

La top 10 su come vincere un viaggio con Volagratis

In realtà questa non è una top 10, è che in questo periodo me la prendo spesso con queste top 10 e
ogni scusa è buona per parlarne male. In realtà il discorso è un altro.

Nell'ultimo mese sono stato giudice di 2 diversi concorsi indetti da due diversi cosi. Ed è appena arrivato il terzo, quello che vi sto presentare. Probabilmente mi scelgono come giudice perché sono bravo a spiegare le cose... ecco qua:

Il mio casco

Il mio sogno è di avere un blog di viaggi dove raccontare avventure e storie e viaggi, in viaggio.
Ho un blog di viaggi dove potrei scrivere e raccontare avventure e viaggi, ma non riesco mai a farlo mentre viaggio. Ogni volta parlo di quello che ho fatto in viaggio mesi dopo... e infatti:

Poco tempo fa sono stato in giro per i Balcani e ho intitolato il viaggio in maniera originale e fantasiosa: un giro in moto. Mi piacciono le cose leggere, facili da capire e intuitive, soprattutto se la sola pretesa è quella di essere libero.

Cosa fare a Istanbul

Ero già stato in Turchia e a Istanbul ma visto che ero in giro in moto dalle parti dei Balcani perché no? Ho deciso di farci un salto.
Prima di andare mi avevano scritto da #snaptraveller e grazie a loro ho potuto alloggiare all’ Hotel Arena Istanbul, l’hotel quattro stelle di cui ho scritto qualcosa qui.
Cosa c’è da vedere a Istanbul?
Ho passato un paio di giorni a Costantinopoli e dopo l’abbondante colazione dell’albergo, eccole cose che si possono vedere in città:

A Istanbul c'è un letto

Il viaggio è finito da una settimana ma col blog sono ancora a Istanbul; poco male, posso far finta d'esser ancora in viaggio.
Questo giro in moto è durato 34 giorni e mi ha permesso di visitare tutta la penisola balcanica: percorrendo seimila chilometri in quattro paesi e tre alfabeti dıversı.
Sulla più famosa città turca potrei scrivere un sacco di roba ma adesso vi parlo di un'altra cosa.

La figa di Kristina

Ci sono ragazze che farebbero di tutto per farti contento, specialmente nel momento del bisogno.
Pochi giorni fa mi trovavo in un posto dove non c'era modo di cucinare: non c'era gas, fornelli o pentole, ma non era un problema perchè non c'era niente da mangiare.
Poi è arrivata Kristina che ha iniziato a cucinare con la sua figa.

Solo un giorno di viaggio


Partiamo da  Sofia, la capitale della Bulgaria, siamo diretti a Istanbul, di mezzo ci sono le pianure bulgare.

                         

Di nuovo in strada. Un giro in moto

Non faccio in tempo a tornare da un viaggio che già ne inizia un altro. Due settimane fa ero in Tanzania, dove ho passato un mesetto; adesso sono già a Sandanski, in Bulgaria, in sella a una moto. Ho già attraversato Albania e Grecia.


Oltre ogni limite...#WeAreInPuglia

Avete presente la telefonata della vita? Appena mi è arrivata ho detto di no. Poi ci ho ripensato.
Di telefonate che mi hanno cambiato la vita me ne sono arrivate così tante che ho perso il conto e adesso sono arrivato alla conclusione che non può esistere un avvenimento che ti cambia la vita. La vita resta sempre la stessa. Quello che cambia è la strada che scegli di fare e sei tu quello che orchestra il tutto, bisogna esser bravi a scegliere quella giusta. Certo, un po' di fortuna ci vuole, ma la cosa più importante e più difficile è saper essere dei buoni burattinai.
Questa è la storia di un viaggio in Puglia dal punto di vista di un videomaker.

Il 4° episodio della #sfidalowcost

Eccomi appena tornato.
Stavolta quelli di trivago mi hanno dato 300€ per andare a 3000 Km da casa. Non sto qui a scrivere troppo perché l'ho già fatto in questo articolo.

Questo invece è il video che è uscito fuori da questa avventura:


Adesso parto per l'Africa, al 31 Luglio.

Quelle volte a Parigi, quando sei romantico...

Vi è mai capitato di dover andare a Parigi, di dover trovare una ragazza e farle visitare la città, farla divertire e -magari- farla innamorare, perché siete stati costretti da trivago e siete invischiati in una serie di sfide senza nessun senso, trama o conclusione morale dal nome #laSfidaLowCost?

Beh, a me è capitato l'altro giorno, il mondo è proprio un posto bizzarro.
Questo è solo un semplice post di rimando, sì, perché vi ri-mando all'articolo e al video e non rimando inteso come rima, perché rima non ce n'è. Aspè dov'ero rimasto?
Questo il link da dove sarete rimandati agli amati (ecco la rima). Potete cliccare sulla foto per vederlo in toto. (WOooowWWW questa sì che è bella)
Per la cronaca è il terzo episodio della web-serie.

Clicca su questa bellissima immagine per vedere il video e leggere il post sul blog di trivago.